Piazza del Pigneto, verde curato e un’area eventi: ecco cosa vorrebbero i residenti

I risultati del progetto europeo vinto tramite bando e coordinato dalla società Euro Innovanet s.r.l., secondo la metodologia Planning For Real, una progettazione partecipata dal basso

RTRedazione 31 Marzo 2015
pic4

Il percorso di progettazione partecipata per la futura piazza del Pigneto si è concluso. Cosa vorrebbero i cittadini? Una zona verde, curata, una ricreativa che possa magari ospitare degli eventi, una cancellata perimetrale che separi l’area dalla realtà urbana del quartiere, fin troppo caotica.

Il progetto europeo vinto tramite bando e coordinato dalla società Euro Innovanet s.r.l., secondo la metodologia Planning For Real, ha preso forma. Nei mesi scorsi si sono succeduti una serie di incontri partecipati da cittadini e istituzioni nella biblioteca Mameli all’isola pedonale. Problemi e proposte per il restyling dell’area sono stati raccolti davanti a un modellino 3d del quartiere. E i residenti si sono espressi su quale sarebbe la piazza „dei loro sogni”.

Cosa vorrebbero? Euro Innovanet diffonde i risultati:

– un’area, collocata nella parte più alta, dovrà essere dedicata principalmente al verde, ovvero ai giardini, con la previsione di fiori e piante che richiedano una manutenzione minima (roseti, fiori di campo, piante aromatiche,…)
– una seconda area, collocata più in basso, dovrà essere destinata a funzioni che siano più di tipo ricreativo-aggregativo, con la previsione anche di una piccola area rialzata che possa essere utilizzata come palco per eventi di ogni sorta.
– la piazza dovrà essere inoltre perimetrata da una cancellata arricchita e abbellita esteticamente da siepi; l’esigenza di tale perimetro è nata dall’esigenza dei cittadini di crearsi nel quartiere un luogo in cui ritagliarsi dei momenti di stacco dalla realtà urbana del quartiere, a volte troppo invadente, come il continuo via vai delle macchine ad esempio, nonché dalla necessità di garantire in generale un maggiore decoro che ne preservi la fruibilità. Nei prossimi giorni verrà preparata una mappa della piazza rappresentante l’idea progettuale.

„Un ulteriore e importantissimo risultato da sottolineare – comunicano da Euro Innovanet – è la nascita spontanea di un gruppo di cittadini che seguirà da vicino gli sviluppi futuri della piazza, e che si occuperà della sua futura gestione. Dopo Pasqua Euro Innovanet terrà un incontro con questo gruppo di cittadini in merito”.

Chiunque voglia aderire a questo gruppo, o voglia avere maggiori informazioni a riguardo, può contattare all’indirizzo mail pfr.romapigneto@yahoo.it.

Have a question ?
Contact us via e-mail and we will get to you as soon as possible.